Trenta allenatori pesaresi a lezione dal Parma di D’Aversa

di 

25 ottobre 2018

PARMA – In mezzo ai campioni, per crescere e portare valore in provincia. L’Aiac (Associazione Italiana Allenatori di Calcio) di Pesaro e Urbino ha trascorso la giornata di martedì 23 ottobre a Collecchio, a casa del Parma calcio.Per i tecnici è stata un’occasione unica di studio e confronto, tra allenamenti della prima squadra e delle rappresentative giovanili seguiti da molto vicino. E’ stata speciale l’accoglienza riservata alla delegazione di allenatori guidata dal presidente provinciale Sergio Antonazzo, assieme ad altri 30 mister. Tutti hanno potuto dialogare nella mattinata con il responsabile tecnico del settore giovanile Luca Piazzi e con Andrea Zandonai, responsabile dell’attività di base confrontandosi sulla gestione tecnica del settore giovanile. Il clou è stato l’incontro con il mister ed ex centrocampista del Parma Roberto D’Aversa e con il suo staff. Nel pomeriggio, infatti, gli allenatori hanno potuto seguire le sedute della prima squadra e anche dell’area agonistica che partiva dall’Under 14, 15, 17 e primavera. Al termine, Roberto D’Aversa ha dialogato con i colleghi dell’Aiac di Pesaro e Urbino dimostrando grande apertura al confronto. «E’ stato uno dei più begli stage fatti, tutto è riuscito alla perfezione e la disponibilità, anche per la ristorazione, è stata totale. Una splendida giornata di aggiornamento, davvero super», il parere unanime degli allenatori partecipanti. Si guarda già al futuro: il prossimo appuntamento sarà “in casa” con Leonardo Colucci, allenatore della Vis Pesaro militante in Lega Pro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>