Spostamenti casa-lavoro in autobus a tariffe agevolate: ecco i 49 enti e associazioni che possono beneficiarne

di 

5 novembre 2018

PESARO – Anche per il 2019 i dipendenti del comune di Pesaro potranno utilizzare il trasporto pubblico per gli spostamenti  casa – lavoro a tariffe agevolate. Ma l’amministrazione comunale non è la sola ad aderire all’accordo. Il Comune è infatti il coordinatore e promotore degli enti ed associazioni appartenenti alla consulta “Tempi e Mobilità” (49).

E’ stato dunque firmato anche quest’anno, l’accordo territoriale con Adriabus per l’attuazione del progetto sulla mobilità urbana sostenibile “Eppur si muove”  per gli spostamenti dei dipendenti coordinato dal Mobility Manager del comune di Pesaro. Adriabus si è impegnata a fornire a tutti i dipendenti degli enti e associazioni aderenti alla consulta “Tempi e Mobilità”, abbonamenti delle diverse tipologie mensile, trimestrale, semestrale e annuale, su tratta urbana ed extraurbana, con uno sconto del 20% ( costo a carico di Adriabus).

Gli enti e le associazioni dovranno attivare azioni per favorire l’utilizzo del trasporto pubblico quali ad esempio la rateizzazione dell’abbonamento in busta paga, maggiore flessibilità dell’orario di lavoro e la promozione dell’offerta.

L’obiettivo è incentivare l’uso del trasporto pubblico, per favorire spostamenti ecosostenibili. “Vogliamo consolidare una positiva esperienza già avviata – sottolinea Franca Foronchi assessore all’Ambiente – con piacere invitiamo i dipendenti del Comune e degli enti coinvolti ad utilizzare il mezzo pubblico. I vantaggi sono tantissimi, si fa del bene all’ambiente, si risparmia e si evitano problemi di parcheggio e traffico.”

Ecco i sottoscrittori dell’accordo con Adriabus:

AATO n. 1 Marche Nord – Pesaro e Urbino

ACI

ADICONSUM

AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI di Pesaro

AGENZIA DELLE ENTRATE di Pesaro

AGENZIA DEL TERRITORIO di Pesaro

foto18API

ARPAM Pesaro

ASPES S.p.A.

ASUR – zona territoriale n.1

CAPITANERIA DI PORTO

C.C.I.A.A. Camera di Commercio di Pesaro e Urbino

CENTRO SERVIZI per la Pubblica Amministrazione

CGIL

CISL

CNA

COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE

CONFARTIGIANATO

CONFCOMMERCIO

CONFESERCENTI

CONFINDUSTRIA di Pesaro e Urbino

CONSORZIO DI BONIFICA di Pesaro

DIREZIONE PROVINCIALE del LAVORO

DIREZIONE MINISTERO ECONOMIA E FINANZE

DIREZIONE PROVINCIALE dei SERVIZI VARI

ERAP (già IACP)

ESERCITO ITALIANO – 28° RGT. “PAVIA”

FEDERCONSUMATORI – CGIL

FEDERAZIONE Prov.le COLDIRETTI Pesaro e Urbino

e Impresa Verde Pesaro e Urbino S.r.l.

INAIL

INPDAP

INPS

Marche Multiservizi S.p.A.

OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD

PESARO PARCHEGGI S.p.A.

POLIZIA di STATO – POLIZIA STRADALE Pesaro

POSTE ITALIANE – Filiale di Pesaro

PREFETTURA di Pesaro e Urbino

PROCURA DELLA REPUBBLICA di Pesaro

PROVINCIA di PESARO e URBINO, in qualità di coordinatore e promotore a scala provinciale

PROVVEDITORATO AGLI STUDI DI PESARO E URBINO

RAGIONERIA TERRITORIALE DELLO STATO di Pesaro

REGIONE MARCHE

TRIBUNALE di Pesaro

UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE di Pesaro e Urbino

(già CSA – Provveditorato agli studi)

UIL

UNIONE Prov.le AGRICOLTORI di Pesaro e Urbino .VIGILI DEL FUOCO

Il COMUNE di PESARO, in qualità di coordinatore e promotore a scala comunale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>