Snipers Team pronto al gran finale di Valencia. Ultima gara nel team per Cardelùs

di 

15 novembre 2018

Xavi Cardelùs

Xavi Cardelùs

VALENCIA (Spagna) – Tony Arbolino e Xavi Cardelus affronteranno, questo weekend, a Valencia, l’ultima tappa del calendario 2018. Tutto è pronto per l’evento di chiusura della stagione e, anche se i giochi sono ormai fatti in tutte e tre le classi, ci si può divertire. Tony è cresciuto molto e ha raggiunto un livello di sicurezza tale da consentirgli di ambire al podio anche in quest’ultimo round. È importante farlo per ripartire con gli stimoli giusti in vista della prossima stagione dove, il pilota di Garbagnate sarà tra i protagonisti della classe cadetta. A Valencia, si chiude l’esperienza con il Marinelli Snipers Team per Xavi Cardelus. Il pilota di Andorra tornerà in Moto2, l’anno prossimo, con il team Angel Nieto. A Valencia, Xavi si sente un po’ a casa e, a differenza delle tappe intercontinentali, conosce bene il tracciato e per lui questo è uno stimolo in più a dare il massimo.

Tony Arbolino: “Siamo pronti per quest’ultima tappa, carichi per finire al top quest’anno e ripartire da qui l’anno prossimo. La pista di Valencia mi piace molto e io sono cambiato rispetto alla prima parte di stagione, mi sento maturato e siamo a un livello in cui la fiducia con la moto e il team è massima e possiamo fare veramente bene“.

Xavi Cardelús: “Non vedo l’ora di affrontare quest’ultima tappa perché conosco molto bene la pista, mi sento a mio agio e penso che questo sarà visibile già dalle prime libere. Durante tutta la tripla, su circuiti che non conoscevo, penso di aver fatto un passo avanti in termini di guida e che abbiamo raggiunto un buon assetto della moto. Chiudere la stagione del Campionato del Mondo in quello che considero il circuito di casa, è una motivazione e uno stimolo in più a far bene”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>