La domenica della torre panoramica alla scoperta della Pesaro vista dall’alto. Le foto di Baioni

di 

19 novembre 2018

PESARO – Matteo Ricci comincia a prenderci gusto. Prima fa il bis dell’ascesa sull’anello circolare in versione notturna. Poi, nel taglio del nastro della torre panoramica, annuncia tra il serio e il faceto: «Ho detto a Massimo De Carlo (titolare di The Wheel) di tenersi pronto. Perché quando dovremo smontarla (alla fine dell’estate, ndr) in tanti si lamenteranno. E allora magari arriverà la ruota».

Secondo il sindaco, affiancato da Daniele Vimini ed Enzo Belloni, «l’attrazione, che per il Comune è un’operazione a costo zero, rappresenta una grande occasione di promozione della città. Abbiamo strappato la torre a Londra, grazie alla strategia sull’appeal. Significa che siamo diventati più conosciuti e competitivi, scommettendo sulla vivacità». Insomma: «Vogliamo una città dove le persone si incontrano». Quindi l’inciso: «Abbiamo avuto una settimana di disquisizioni sulle buche. Ovviamente si chiuderanno e ricrescerà l’erba: c’è l’impegno preso dall’azienda. Ma adesso la diffidenza sta lasciando spazio all’entusiasmo».

Ancora: «Pesaro dall’alto è bellissima. L’attrazione sarà una cartolina da spedire in giro per il mondo. Ci aiuterà a sostenere l’immagine della città, perché vogliamo crescere su servizi e turismo». Il richiamo è alla settimana clou del 150esimo, «con i grandi eventi dedicati ovunque a Rossini». E allora  sarà  il ‘crescendo rossiniano’, in sottofondo, a scandire l’ascesa fino ai 75 metri. La torre, che debutta in blu, sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 24. Gli orari potranno subire variazioni in caso di maltempo. Prezzi: nove euro per gli adulti, sei euro per i bambini. Previsti anche pacchetti ad hoc per le famiglie. L’anello circolare da 58 posti è dotato di accessi per i disabili.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>