L’Aldemaro Moltedo Jazz Band al teatro Rossini per gli Amici di Don Gaudiano

di 

21 novembre 2018

Aldemaro Moltedo Jazz

Aldemaro Moltedo Jazz Band

PESARO – Il jazz incontra la Lirica, come dire Sacro e Profano. Il paragone è forse azzardato considerato che per i due generi musicali è sicuramente più adatta la prima che non la seconda definizione. Ma il tentativo d’incontro, per quanto inusuale, è quanto proporrà sabato 24 novembre a Pesaro l’Aldemaro Moltedo Jazz Band.

Al teatro Rossini, con inizio alle 21.00, il complesso jazzistico proporrà con modulazioni diverse da quelle universalmente conosciute romanze e pezzi lirici che hanno fatto la storia della musica operistica.

Il concerto s’inserisce nelle manifestazioni per il 25° anniversario della morte di don Gaudiano, l’indimenticato “prete dei poveri”, pesarese che ha dedicato la propria esistenza ai meno fortunati.

In verità l’incontro tra jazz e lirica ha già avuto un precedente di successo la scorsa estate, sempre a Pesaro, quando la Band Moltedo si è esibita nella piazza della Palla di Pomodoro.

IMG-20181120-WA0017Nel sestetto spiccano il sax tenore di Fabio Petretti, molto conosciuto al pubblico anconetano, e il trombone a tiro di Massimo Morganti, da diversi anni considerato tra i migliori in Italia. Senza dimenticare la batteria di Massimo Manzi, all’apice delle graduatorie in Italia e all’estero. Completano la tromba di Giacomo Uncini, il contrabbasso di Gabriele Pesaresi e il pianoforte di Aldemaro Moltedo.

Alla serata prenderà parte anche Michele Samory che si esibirà nella riproposizione dei brani più noti e di successo di Louis “SATCHMO” Armstrong.

La voce della band è ancora una volta affidata a Monia Angeli mentre ospiti della serata saranno la soprano Lee Jiae e il tenore Shinho Kim.

L’ingresso è libero e il ricavato verrà devoluto interamente all’associazione “Amici di don Gaudiano” sodalizio di tanti cittadini con lo scopo di sostenere le opere del CeIS di Pesaro, organizzazione di solidarietà fondata e voluta dal sacerdote pesarese per rispondere ai bisogni degli ultimi.

Don Gaudiano

Don Gianfranco Gaudiano

L’iniziativa è stata ideata da Aldemaro Moltedo con la collaborazione del Comune di Pesaro, assessorato al Dialogo e assessorato alla Bellezza e ha visto la partecipazione di tanti sponsor che con il loro generoso contributo hanno voluto aiutare questa lodevole iniziativa. Ringraziamo per questo: Gambini Meccanica, Camping Norina, Ristorante Il Poggio, Schnell, Ranocchi software, Generali, Klein Sistemi, CIV System e Ristorante Norina.

L’ingresso del teatro Rossini la sera del concerto, Sabato 24 novembre, sarà aperto al pubblico dalle 20.30 fino ad esaurimento posti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>