A Candelara l’ultimo struggente saluto a Nicholas Carloni

di 

3 dicembre 2018

PESARO – Nel primo pomeriggio di oggi un fiume di persone ha risalito i tornanti che conducono alla Pieve di Candelara (strada che è stata anche chiusa al traffico per il maxi-afflusso di macchine) per porgere l’ultimo saluto a Nicholas Carloni, il 20enne originario della frazione pesarese tragicamente scomparso in un incidente stradale nella serata di mercoledì scorso. Centinaia di persone si sono riversate dentro una chiesa stracolma e altrettante hanno aspettato fuori ascoltando attraverso gli altoparlanti la funzione di don Giampiero Cernuschi che ha provato a trovare parole di conforto al dolore della famiglia Carloni e alla commozione dei tanti amici che Nicholas ha lasciato. Presente anche una delegazione della Vuelle (compreso il presidente Ario Costa) a testimonianza anche della passione di Nicholas per il basket pesarese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>