Vis Pesaro, la società destituisce il presidente Roberto Bizzocchi da ogni carica sociale dopo le dichiarazioni lesive dell’immagine del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero

di 

18 dicembre 2018

48266678_1989215727834435_7355555076959633408_n

Roberto Bizzocchi alla cena di Natale della Vis Pesaro la scorsa settimana

PESARO – Dalla Vis Pesaro riceviamo e pubblichiamo i due comunicati odierni:

L’assemblea dei Soci VIS PESARO1898,

– Riconosciuta la gravità delle dichiarazioni del sig. ROBERTO BIZZOCCHI lesive della dignità e dell’immagine del Presidente MASSIMO FERRERO e conseguentemente della società U.C. SAMPDORIA, attore della partnership tecnica con la VIS PESARO1898;

– Contravvenendo tale comportamento, aggravato dalla carica sociale ricoperta dal signor ROBERTO BIZZOCCHI, all’ACCORDO DI COLLABORAZIONE TECNICA con la U.C.SAMPDORIA;

– Non essendo le suddette dichiarazioni in alcun modo condivise o tanto meno concordate; essendo tali dichiarazioni profondamente lesive degli interessi della VIS PESARO1898 e dei propri soci;

DELIBERA 

L’immediata DESTITUZIONE del sig. ROBERTO BIZZOCCHI da ogni carica sociale e conseguentemente CONVOCA L’ ASSEMBLEA STRAORDINARIA dalla società stessa per gli opportuni provvedimenti in merito all’esclusione del socio in data 27 Dicembre 2018 alle ore 12:15, presso lo Studio del Notaio Enrico Marchionni in Pesaro.

La VIS PESARO1898, con tutti i dirigenti e nella sua massima espressione nella persona del Presidente MARCO FERRI anche a nome dei tesserati e di tutti i tifosi RIBADISCONO

al Presidente MASSIMO FERRERO la propria stima nei confronti Suoi e della Società U.C. SAMPDORIA.

L’ AMMINISTRATORE UNICO Guerrino Amadori

Comunicato a firma di Guerrino Amadori seguito un paio d’ore dopo ad un precedente comunicato che qui riportiamo:

La VIS PESARO1898 comunica che quanto dichiarato dal signore Roberto Bizzocchi (ieri sera durante l’intervista a “Isenzagiacca” in diretta  Facebook) NON RAPPRESENTA in alcun modo  il pensiero della Proprietà e dei dirigenti della Vis Pesaro.

A riguardo è stato convocato in serata un C.d.A. straordinario per la valutazione di quanto dichiarato e gli opportuni interventi.

Il presidente Marco Ferri ribadisce che la partnership tecnica con U.C. Sampdoria è nato per il  merito  e grazie agli eccellenti rapporti  con il Presidente Massimo Ferrero ed è profondamente dispiaciuto di quanto accaduto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>