Pu24 all’Open Day dell’Ipsia Benelli con il Team Tsc Corse

di 

19 dicembre 2018

PESARO  – L’Istituto Tecnico I.P.S.I.A. Giuseppe Benelli, uno degli istituti scolastici eccellenza della nostra città, fedele al suo slogan “Progetta il tuo futuro”, sabato scorso in occasione delle iniziative del programma “Open Day”, ha organizzato un particolare ed interessante incontro dedicato ai “motori”. La finalità dell’evento è stata quella di avvicinare ed interessare i propri studenti, oltre a far conoscere agli alunni delle scuole medie, le possibilità di un futuro impiego nell’affascinante mondo delle competizioni motoristiche, settore che richiede una specializzazione nella sofisticata componentistica dei materiali, oltre all’elettronica ed all’aerodinamica. All’evento organizzato dal Dirigente Anna Maria Marinai, con la supervisione dei docenti della sezione tecnica e meccanica, capitanati dall’appassionato Professor Adriano Bucchicchio, ha partecipato il Team “TSC Corse”, impegnato nel Campionato Italiano Karting con i loro tecnici e piloti: Lucio Angelelli, Andrea Palazzi, Luca Franca e Davide Pizza.

IMG_20181215_162923La factory TM Racing, prestigiosa azienda pesarese pluricampione mondiale costruttori Karting, ha messo a disposizione l’ultimo gioiello della propria gamma ovvero il motore “KZ 10 C”, che ha permesso agli studenti con l’intervento del progettista Marco Liboni di intraprendere anche le conoscenze della telemetria per lo sviluppo dell’aerodinamica e degli assetti. Presente in forma espositiva anche la Dallara F.3 motorizzata Volkswagen del Team Facondini di Gradara, che da anni è impegnato nei vari campionati italiani ed internazionali delle così dette formule “addestrative”, quelle che lanciano i futuri campioni della F.1 e delle corse automobilistiche in generale. La manifestazione ha avuto anche un emozionante e coinvolgente momento “pratico”, nonostante la gelida temperatura, che non ha permesso l’ideale utilizzo degli pneumatici, i piloti della TSC hanno effettuato alcune partenze e brevi giri dimostrativi nell’apposito “mini circuito” creato in sicurezza, nel vialetto del Campus. Una brillante iniziativa di successo che senz’altro avrà un seguito, perché come hanno sottolineato i docenti, in questo momento particolare nella ricerca di occupazione per i giovani, la formazione tecnica con la specializzazione in settori come quello delle competizioni può e deve essere un’opportunità che gli studenti possono valutare, come si legge nello slogan del Giuseppe Benelli…” Progetta il tuo futuro”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>