“Rifiorisci San Bartolo”: duecento ginestre piantate oggi sul “tetto del mondo”

di 

19 dicembre 2018

PESARO – Questa mattina in cima al monte San Bartolo, a Casteldimezzo, ha avuto luogo la piantumazione delle 200 piante di ginestra offerte dal vivaio Pantanelli, ultimo step del ripristino del sentiero del “tetto del mondo”. Alla piantumazione hanno partecipato anche utenti e operatori della Coop. Sociale “Il Gabbiano” , i giovani studenti dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, impegnati nel percorso per diventare le nuove “Miniguide” del San Bartolo e gli operai della ditta di Francesco Paci.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il presidente del parco San Bartolo Davide Manenti ha detto: “Siamo orgogliosi di essere giunti alla fase finale della riqualificazione e messa in sicurezza del sentiero del Tetto del Mondo, andato quasi completamente distrutto nell’incendio: tutto ciò è stato possibile grazie alla partecipazione di tantissimi cittadini, associazioni e realtà di vario genere che ci hanno supportato tramite la campagna #RifiorisciSanBartolo”. Senza dimenticare gli importanti contributi di Intesa San Paolo, della Regione Marche nella persona del Consigliere Biancani e delle competenze all’interno dell’Ente Parco. Ringrazio sentitamente anche il Vivaio Pantanelli per le ginestre, la cooperativa Il Gabbiano e tutti i ragazzi della scuola che hanno partecipato a questa bella mattinata all’insegna dell’amore e della cura verso il nostro territorio. Con le sinergie si riesce ad arrivare lontano. Il sentiero, da tempo disponibile alla fruizione di tutti, con la bella stagione tornerà in tutta la sua bellezza.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>