Italservice ok a casa del Civitella (6-1): Pesaro è seconda alla fine del girone di andata

di 

22 dicembre 2018

foto italservice3CIVITELLA COLORMAX SIKKENS – ITALSERVICE PESARO 1-6 (1-2 p.t.)
CIVITELLA COLORMAX SIKKENS: Mazzocchetti, Horvat, Vitinho, Coco Schmitt, Titon, Rocchigiani, Curri, Morgado, D’Onofrio, Maccarone, Rocchigiani, Pavone, Pieragostino. All. Palusci
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Tonidandel, Salas, Borruto, Taborda, Del Grosso, Caputo, Fortini, Honorio, Borrea, Mateus, Polidori, Mancuso, Guennounna. All. Colini
ARBITRI: Manzione di Salerno e Parrella di Cesena (crono Tiberio di Teramo)
RETI: 7’28” Fortini, 8’31” Titon, 9’40” Honorio del p.t.; 6’30” Borruto, 7’31” Mancuso, 10’30” Taborda, 17’30” Mancuso del s.t.
NOTE: ammoniti Coco, Horvat
CHIETI – L’Italservice chiude seconda al giro di boa e conquista il pass per le Final eight di coppa Italia. E’ questo il regalo di Natale che si fa Pesaro andando a battere il Civitella per 6-1 nell’ultima partita dell’anno e del girone di andata. Un secondo posto che permette ai biancorossi di essere testa di serie per le finali di coppa Italia insieme ad Acqua&Sapone, Napoli e Rieti. Invece Maritime-Lazio, Came Dosson-Arzignano, Eboli-Latina, Catania-Civitella giocheranno gli spareggi per qualificarsi.
Ecco la classifica dopo 11 turni: Acqua&Sapone 28, Italservice 24, Napoli 21, Real Rieti e Maritime Augusta 20, Came Dosson 18, Feldi Eboli 17, Meta Catania Bricocity 16, Civitella Colormax Sikkens e Lynx Latina 8, Arzignano 5, Lazio 1.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>