Calcio a 5, il Pala Nino Pizza ospita le Final Four di Coppa Divisione. Sabato Italservice in campo contro il Lido di Ostia

di 

22 gennaio 2019

PESARO – Sabato 26 e domenica 27 gennaio al Pala Nino Pizza si disputeranno le Final Four di Coppa Divisone.
In campo, oltre ai padroni di casa dell’Italservice, il Came Dosson, Rieti e, unica formazione di serie A2, il Lido di Ostia.
Gli orari della manifestazione prevedono sabato 26 le semifinali alle 17 (diretta su SportItalia) Italservice Pesaro-Lido di Ostia, alle 19,30 Came Dosson-Real Rieti. Domenica 27 la finale alle 19,30 in diretta su SportItalia. I prezzi dei biglietti: entrambe le semifinali: 10 euro (intero), 8 euro ridotto (ragazzi dai 14 ai 25 anni, donne e curva), Under 14 omaggio. Finale: 7 euro (intero), 5 euro ridotto (ragazzi dai 14 ai 25 anni, donne e curva), Under 14 omaggio.
“Per noi è un onore – esordisce il presidente Lorenzo Pizza – ringrazio tutti coloro che hanno permesso che questa manifestazione importante si realizzasse”. In primis squadra e giocatori che si sono qualificati. “Eravamo in 128 formazioni, siamo rimaste in 4″, sottolinea il massimo dirigente. Interviene anche il sindaco di Pesaro Matteo Ricci: “Siamo fieri si essere gente di provincia, è una virtù che ci permette di avere i piedi a terra, ma di camminare forte. Come ha fatto in questi ultimi anni l’Italservice”.  A ruota l’assessore allo sport Mila Della Dora: “Quando cresce una società, come quella dell’Italservice, cresce un’intera città”. E’ la volta di mister Fulvio Colini che presenta le avversarie: “Sono tutte pericolose, Lido di Ostia, una squadra di serie A2 che è arrivata fino a qui dando il massimo, Rieti che è ora la compagine più in forma d’Italia e l’ostico Came Dosson”. Segue anche il pensiero del capitano Felipe Tonidandel: “I ragazzi stanno lavorando bene – dice il numero 5 -, chiediamo che il pubblico venga a vedere queste finali”. C’è anche Alessandro Mengucci, responsabile di Consultinvest, secondo sponsor da tre anni della squadra: “Queste Final Four sono molto importanti per dare ancora più visibilità a questo sport e a Pesaro. Vedremo partite di alto tasso tecnico”.
Ecco le foto della conferenza stampa realizzate da Filippo Baioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>