Edilizia agevolata, Biancani: «Dalla Regione 2 milioni di euro per i buoni casa».

di 

1 febbraio 2019

Andrea Biancani

Andrea Biancani

PESARO – La Regione ha previsto nell’ultimo bilancio 2 milioni di euro per assegnare 80 buoni casa, ciascuno del valore di 25mila euro. «E’ una misura di edilizia agevolata – spiega nel dare la notizia il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente e politiche abitative -. Si tratta di un contributo per l’acquisto della prima abitazione e sarà assegnato in base a precisi requisiti, tra i quali almeno cinque anni di residenza. A breve la Regione invierà alle amministrazioni comunali l’informativa, dopo di che entro quattro mesi i Comuni dovranno redigere i bandi con i requisiti, tenendo conto che il 25% degli 80 buoni, pari a 20, saranno riservati a specifiche categorie di cittadini. Le caratteristiche dei soggetti agevolati potranno essere proposte dai Comuni». Tra i requisiti per ricevere il contributo sarà indicata anche una soglia Isee (Indicatore situazione economica equivalente) pari a 39.701,19 euro. Le graduatorie locali, stilate dalle amministrazioni comunali in base ai bandi, confluiranno in un’unica graduatoria regionale, con premialità riservate alle zone interne. «Il buono casa è una delle misure previste dal Piano triennale di edilizia residenziale. Ringrazio l’assessore Anna Casini – conclude Biancani – per l’impegno che sta dimostrando nell’attuazione delle politiche abitative regionali».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>