Italservice ok con la Lollo Napoli: 5-2 che vale il secondo posto

di 

9 febbraio 2019

ITALSERVICE PESARO – LOLLO CAFFE’ NAPOLI 5-2 (p.t. 1-0)
ITALSERVICE PESARO
: Guennounna, Tonidandel, Taborda, Marcelinho, Mancuso, Del Grosso, Caputo, Fortini, Salas, Borruto,  Polidori, Mateus, Borea, Miarelli. All. Colini
LOLLO CAFFÈ NAPOLI: Molitierno, Duarte, Rubio, Jelovcic, Dimas, Moccia, Chano, De Luca, Jesulito, Amirante, Cesaroni, Mancha, Mennella, Bellobuono. All. Marìn
RETI: 3’29” p.t. Tonidandel (I), 7’03” s.t. Mancuso (I), 9’27” e 13’30” Dimas (N), 14’02”, 14’44” e 19’43” Borruto (I).
NOTE: espulsi al 12’46” s.t. Tonidandel (I); ammoniti Salas (I), Duarte (N), Fortini (I), Tonidandel (I), Jesulito (N), Jelovcic (N), Dimas (N), Chano (N).Arbitri: Rocco Morabito (Vercelli), Michele Bensi (Grosseto). Crono: Luca Serfilippi.

PESARO – L’Italservice vince contro la Lollo Caffè Napoli e sale in seconda posizione. Capolista è l’Acqua&Sapone che Pesaro incontrerà lunedì 18 febbraio alle 20.45 al Pala Nino Pizza. Il primo gol porta la firma di Tonidandel.

Si va all’intervallo con i biancorossi in vantaggio di una rete grazie al suo capitano.

Ma è nel secondo tempo che si infiamma il match.

A riaprire la gara Dimas (2-1). Lo stesso giocatore si ripete e la Lollo Caffè impatta (2-2). A questo punto si scatena Borruto che sigla la tripletta e chiude l’incontro  con il punteggio di 5-2.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>