Il canile di Cà Lucio resterà aperto fino a maggio poi via a un nuovo bando per la gestione della struttura

di 

20 febbraio 2019

52783789_2398712153495861_7702149931200413696_nURBINO – Il canile urbinate di Cà Lucio continuerà la sua attività nonostante il titolare della struttura Bruno Storaci aveva espresso la volontà di abbandonare la gestione a causa degli eccessivi oneri nei costi fissi di gestione. Ieri l’Unione Montana riunitasi ha assicurato che il canile resterà sicuramente aperto fino a maggio supportando il lavoro dei volontari ‘Gli Amici di Pluto e Silvestro’ per poi dare il via ad un bando per la gestione della struttura. A Cà Lucio sono circa 80 i cani presenti che, in caso di chiusura, verrebbero ridistribuiti in altre strutture regionali e nazionali.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>