Ricci da casa Battaglini tra bicipolitana e monopattini elettrici: «Avanti con la mobilità sostenibile»

di 

23 febbraio 2019

cena battagliniPESARO – A casa Battaglini, «il sindaco in famiglia» rilancia su bicipolitana e dintorni: «Posizioneremo ulteriori colonnine per la ricarica delle bici elettriche». Citando i prossimi step sulla mobilità sostenibile: «Mobike con le marce, bici con pedalata assistita». Poi la sperimentazione con Uber sui monopattini elettrici, «che ha scelto Pesaro per i 90 chilometri di piste, destinati a aumentare». Tanto che Ricci, al titolare del negozio ‘Pesaro bici’ e al gruppo di ciclisti a tavola, presenta già il nuovo progetto sull’asse via Fratti-via Giolitti. Più in generale, «dove non si riesce ad arrivare con la bicipolitana faremo zone 30, per le quali abbiamo messo a bilancio risorse. In modo da migliorare la sicurezza».

Non solo: «Asfaltate in un triennio 300 strade comunali. Proseguiremo. E abbiamo concordato con la Provincia, in primavera, la sistemazione dei tratti peggiori sulle provinciali (per 350mila euro), all’interno del Comune di Pesaro. Compresi alcuni sulla Panoramica». Su cui Ricci si esprime così: «Va accresciuta la consapevolezza di essere dentro un Parco. Sulla Panoramica si dovrebbe ragionare come si fa per le strade belle di montagna». Un’ipotesi è introdurre «orari in momenti della settimana, o all’interno di una giornata, riservati solo a bici e pedoni». Insomma: «Avanti con la città della bicicletta come brand da esportare, in ottica turismo familiare». Mentre sulle barriere antirumore lungo la ferrovia, Ricci osserva che «nel nostro caso la previsione è da Santa Colomba alla curva prima della Crista. In verità non riguarda la zona mare. Abbiamo chiesto di guardare i progetti per capire materiali e impatto. In alcune parti di città possono aiutare ad eliminare il rumore. In altre zone, se saranno proposte troppo impattanti, diremo no: c’è una trattativa in corso».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>