Italservice, schiantata Rieti 1-6 ed è finale scudetto

di 

17 maggio 2019

abbraccioGENZANO (Roma)  L’Italservice vola in finale scudetto. Con un secco 3-0 nella serie di semifinale elimina il Real Rieti dalla corsa verso il tricolore. Per Pesaro è la terza finale conquistata quest’anno, dopo quella di Coppa Divisione e Coppa Italia.

Il primo tempo si chiude 4-0 per i pesaresi. I laziali hanno una reazione ad inizio ripresa (4-1). Ma il fuoco si spegne presto. L’Italservice sicura di sé, si è chiusa bene in difesa, non ha mai messo in discussione il risultato.

Ed ora la finalissima che si giocherà con la vincente di Acqua&Sapone e Napoli. Con l’Acqua&Sapone avanti 2-1. Intanto Pesaro si gusta questo traguardo storico.

Real Rieti – Italservice Pesaro 1-6 (0-4 p.t.)

REAL RIETI: Putano, Jeffe, Kakà, Alemao, Jefferson, Esposito, Stentella, Bucci, Chimanguinho, Pandolfi, Abdala, Aquilini, Rafinha, Relandini. All. Festuccia.

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Borruto, Canal, Taborda, Del Grosso, Tonidandel, Fortini, Honorio, Polidori, Mateus, Borea, Mancuso, Guennounna. All. Colini.

Marcatori: 1’55” p.t. Taborda (IP), 9’45”, 11’24” e 18’27” Borruto (IP), 00’43” s.t. Jeffe (R), 14’53” Borruto (IP), 16’54” Mancuso (IP).

Ammoniti: Jefferson (R), Abdala (R), Esposito (R).

Arbitri: Lorenzo Di Guilmi (Vasto), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia), Alex Iannuzzi (Roma 1). Crono: Alessandra Carradori (Roma 1).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>