Ricci: «Avanti con ‘cittadella della musica’ e ristrutturazione di Palazzo Ricci»

di 

17 maggio 2019

uno (1)PESARO –  «Abbiamo liberato dalle auto molte piazze e vie della città. In particolare i luoghi culturali, tra cui piazza Olivieri e via Pedrotti. Anche perché il Conservatorio è un pezzo della nostra identità: il recupero dell’ex Cubo con ‘H&M’, inoltre, ha vivacizzato la zona anche dal punto di vista commerciale. Nei prossimi anni andremo avanti col disegno della ‘cittadella della musica’ nella città della musica: ristruttureremo Palazzo Ricci, su cui abbiamo ottenuto tre milioni di fondi europei, ampliando gli spazi per la formazione musicale. Inoltre il giardino interno, già riqualificato, diventerà sempre più uno spazio per attività e concerti». Lo dice Matteo Ricci, in un video dedicato al futuro della città.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>