I vini del Conventino incassano altri cinque premi dalla guida francese Gilbert & Gaillard

di 

21 giugno 2019

MATTIA CON BRECCE DI TUFOPESARO – La passione ed il lavoro profusi dalla famiglia Marcantoni nel realizzare i propri prodotti e la costante ricerca della qualità nella conduzione della loro Azienda Agricola, fanno del Conventino un’azienda moderna e coesa in grado di concorrere con altri competitori stranieri sul versante della qualità dei vini e degli olii monovarietali. E’ di oggi la notizia che ben cinque vini hanno ottenuto punteggi elevatissimi nella guida francese Gilbert & Gaillard. Tale guida rappresenta uno strumento pratico ed essenziale per appagare le curiosità enoiche di winelovers ed appassionati del buon bere, in essa sono riportate le schede dei migliori vini del mondo, comprese quelli delle regioni italiane, valutati con punteggio espresso in centesimi. Le cinque referenze del Conventino che hanno ottenuto l’oro per le loro caratteristiche organolettiche e per la loro eleganza, sono vini ottenuti sia da uve a bacca rossa che a bacca bianca. Tra i cinque premiati figurano 2 etichette di rosso e 3 di bianco.. I rossi sono il Cardoviola ed il Cardomagno ed i bianchi sono il Corniale, il Famoso nel Convento ed infine il Brecce di Tufo, Bianchello del Metauro Superiore 2017 che ha conquistato una medaglia d’onore con ben 90 punti /100 . Ancora una volta abbiamo la conferma del fatto che l’eccellenza dei vini della nostra Provincia è in grado di competere con tutti i vini del mondo, anche se parliamo di Cantine, come nel caso del Conventino che non competono, in termini di numeri, con le grandi cantine che imperversano sul mercato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>