L’attrice Isabella Ferrari spunta in Riviera con 38 gradi all’ombra: le preziose FOTO di Ballante

di 

28 giugno 2019

RICCIONE (Rimini) – Giovedì pomeriggio, alle 18, con circa 38 gradi all’ombra, l’attrice Isabella Ferrari non è voluta mancare all’apertura della 4^ edizione di Cine Donna, manifestazione organizzata da Patrizia Wachter di Milano in collaborazione con Giometti Cinema è il circuito cinematografico indipendente che gestisce circa 50 schermi con 6 multisale tra Toscana, Emilia Romagna e Marche, facente capo alla famiglia Giometti da oltre 50 anni. Attualmente sotto la guida di Giovanni Giometti e figli, fanno parte del circuito i multisala Cinepalace di Riccione, Multiplex Le Befane di Rimini, Multiplex Omniacenter di Prato, Metropolis di Pesaro, Multiplex Matelica e Multiplex Tolentino. Main sponsor Marlù, il brand del gioiello per tutti creato dalle sorelle Fabbri, che ha trasformato e reso diverso il concetto di monile, anteponendo al valore materiale di un oggetto quello spirituale e sentimentale, vissuto da chi lo indossa.
Sulla stupenda terrazza dell’Hotel Atlantic, sul lungomare di Riccione, con vista mare, circa un centinaio di persone, tra giornalisti, fotografi, sponsor e invitati, hanno assistito alla lunga intervista fatta da Tamara Cantelli all’attrice Isabella Ferrari. L’attrice ha ripercorso un po’ la sua vita da artista, iniziata all’incirca all’inizio della maggiore età e proseguita nel cinema e in teatro fino a questo momento, con piccole e grandi soddisfazioni, ha detto l’attrice, ed ha anticipato che inizierà a girare a settembre un nuovo film-commedia.
Al termine, l’hotel Atlantic ha offerto un ricco aperitivo/buffet a tutti gli intervenuti.
La bravissima e ancora bella Isabella Ferrari, ha gentilmente concesso, solo a 3 fotografi più importanti la possibilità di essere immortalata sulla battigia del mare di Riccione. Tra questi il nostro Amato Ballante:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>