Mercoledì a bagni Agata c’è la Bagni Agata Gourmet con chef Domeniconi e i vini della tenuta Mattei

di 

15 luglio 2019

PESARO – Una serata di piacere gustativo in riva al mare. Questo è l’appuntamento con BAGNI AGATA GOURMET, ai bagni n. 57 nella spiaggia sotto il Colle Ardizio previsto per Mercoledì 17 luglio. Per l’occasione il giovane cuoco Federico Domeniconi proporrà un menù completo con i sapori del Mare Adriatico abbinati ai Vini Biologici della Tenuta Mattei di Maiolati Spontini (Ancona).

I vini in abbinamento saranno una selezione di etichette biologiche della Cantina Tenuta Mattei di Maiolati Spontini. Il Menù prevede come antipasti una Tartare di orata, Olive Taggiasche, Pomodorini disidratati su letto di rucola; Capasanta gratinata con tocco di pomodorino e scorze di pompelmo; Filetto di branzino con crema al finocchio e pomodoro confit, abbinati a Braccio da Montone, Verdicchio dei Castelli di Jesi, Spumante Metodo Martinotti, Tenuta Mattei.

Come primo piatto: Ravioloni di burrata e parmigiano al ragù di ricciola, olive e pendolini, abbinati a San Paterniano, Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore,Tenuta Mattei. Il Secondo piatto prevede una Torretta di calamari freschi alla parmigiana ed unTortino di patate gratinate con erbe aromatiche e polpo alla piastra, abbinati a Pecorino DOC, Biologico, Tenuta Mattei. Chiude un gustoso Dessert: Cheesecake fredda al cioccolato bianco e limone, Torta Sbriciolona della Nonna Maria e Crostata alla marmellata come una volta, in prefetta armonia con

Passito del Bandito, Vino passito di uve verdicchio, Tenuta Mattei.

La serata è curata dalla giornalista enogastromica e sommelier Roberta Ridolfi. i posti sono limitati. Per info 3394080393-072151684.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>