Aspettando Misano fra “Spurtlèda 58″ e Tavullia che ‘abbraccia’ i piloti della VR46. Le foto di Ballante

di 

13 settembre 2019

TAVULLIA – Tavullia ha vissuto un’ altra serata speciale giovedì, quando la piazza principale del paese e quasi tutta la via verso la Chiesa di San Pio erano gremite di tanti tifosi di Valentino Rossi, arrivati da ogni parte del mondo , che hanno colto l’occasione per rinnovare o iscriversi al Fan Club e per vedere da vicino,i piloti della VR 46 e dello Sky Racing Team VR46.

A fare gli onori di casa la sindaca di Tavullia Francesca Paolucci e l’Assessore Regionale Andrea Biancani, poi, lo speaker Maro Sanchini, commentatore della MotoGP su Sky , ha intrattenuto pubblico e piloti intervistando uno ad uno tutti i piloti locali e non che fanno parte della VR 46. Presenti ‘Uccio’ Santini, i due Campioni della Moto 2  Franco Morbidelli (2017) e Francesco ‘Pecco’ Bagnaia (2018), Luca Marini, Andrea Migno, Marco Bezzecchi, Niccolò Antonelli, Dennis Foggia, Nicolò Bulega, Stefano Manzi e Celestino Vietti. Dopo le interviste è giunta la chiamata di Valentino che in diretta Skype ha salutato tutti i presenti invitandoli al tifo al circuito di Misano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sera precedente si era svolta la gara della “Spurtleda 58″ 2019.  Organizzata da Armando Masini al Kartodromo Riviera Verde di Misano Adriatico, ha visto la presenza di un foltissimo pubblico forse nella speranza di veder arrivare i grandi campioni che invece hanno disertato la ” Spurtleda 58″.  Vi hanno partecipato molti piloti delle 3 classi del Motomondiale nonchè i “Gentleman” (ex piloti). Loris Capirossi ha vinto la gara dei Gentleman e Riccardo Rossi, pilota della Moto 3 si è aggiudicato la vittoria fra i 12 concorrenti della finale.

Le foto di Amato Ballante:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>