Il presidente della Repubblica Mattarella invia una medaglia al 3° Raduno nazionale delle Joëlette

di 

20 settembre 2019

FURLO DI ACQUALAGNA – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella aderisce al 3° “Raduno nazionale delle Joelette”, inviando una medaglia come riconoscimento del valore dell’evento, che si terrà il 21 e 22 settembre alla Riserva naturale statale “Gola del Furlo” (rileggi qui precedente articolo Pu24).

Escursione con Joelette

Escursione con Joelette

La notizia del premio di rappresentanza attribuito dalla Presidenza della Repubblica è giunta nella tarda serata di ieri in Provincia, ente gestore della Riserva del Furlo. Grande soddisfazione del presidente Giuseppe Paolini. “Siamo molto contenti, perché l’attenzione del Presidente Mattarella a questo evento nazionale, che la Riserva ha l’onore quest’anno di organizzare e ospitare, è il risultato di un lungo lavoro svolto dal direttore della Riserva del Furlo Maurizio Bartoli e da tutto lo staff che opera al Centro Visite e Museo del Territorio ‘Mannozzi – Torini’, che si impegna quotidianamente per far sì che questo stupendo patrimonio naturalistico sia sempre più accessibile e fruibile a tutti”.

Felice Maurizio Bartoli che commenta: “Già l’ex ministro dell’Ambiente Galletti, in visita nel 2017 al Furlo, rimase molto colpito dall’approccio inclusivo, tanto che il Ministero approvò il nostro progetto pilota ‘Natura protetta alla portata di tutti’, stanziando 60mila euro per l’acquisto di una seconda Joëlette (oltre quella comprata dalla Provincia nel 2016) e per vari interventi, tra cui il potenziamento di strutture ed aree verdi accessibili. La Riserva del Furlo è la prima Riserva statale ad aver ottenuto, nel 2016, la ‘Carta europea del turismo sostenibile’, assegnata da Europarc Federation. Ora la medaglia attribuita dal Presidente della Repubblica al 3° Raduno nazionale delle Joëlette ci spinge ancora di più a proseguire su questa strada”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>