Vis Pesaro in lutto: è morto Walter Nicoletti

di 

23 settembre 2019

Walter-Nicoletti-in-panchinaPESARO – E’ morto uno degli allenatori più amati e più vincenti della storia della Vis Pesaro: Walter Nicoletti si è spento nella notte a Rimini dopo una lunga malattia. Era nato a Santarcangelo di Romagna e avrebbe compiuto 67 anni il prossimo 4 novembre. Sue alcune delle pagine più gloriose del calcio biancorosso che timonò alla vittoria di due campionati di fila – l’Interregionale del 1985-86 e la C2 dell’anno successivo – per poi traghettare la Vis al suo massimo piazzamento in carriera: settimo posto nella C1 1987-88. Guidò la Vis ancora per un quarto campionato per poi passare ai siciliani del Giarre e alla sua prima panchina di B a Taranto per una carriera da allenatore durata fino al 2007 da condottiero anche di Cesena, Empoli, Pisa, Gualdo, Trapani, Livorno, Pistoiese, Spezia, Lucchese e Spal prima di chiudere nel 2006 a San Marino.

Cordoglio da parte della Vis Pesaro 1898: “Tutta la società, atleti e staff della prima squadra e settore giovanile, è vicina alla famiglia Nicoletti in questo momento di dolore e porge le più sentite condoglianze”.

Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci reagisce invece così alla notizia luttuosa:  “Provo profondo dolore. La città è sempre rimasta legata negli anni alla sua figura: tutti ricordano non solo i  grandi risultati ottenuti con i colori biancorossi e i campionati vinti, ma anche la sua correttezza e professionalità. Caratteristiche apprezzate dai tifosi e dai pesaresi: Aveva la Vis e Pesaro nel cuore, mancherà a tanti”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>