Misin e Lazzari decidono il derby numero cento. 0-2 Vis che espugna Fano dopo 31 anni

di 

25 ottobre 2019

I 550 tifosi vissini ricordano Cesco

I 550 tifosi vissini ricordano Cesco

FANO – Dopo 31 anni di attesa la Vis Pesaro torna a vincere al ‘Mancini’ di Fano. Il derby numero cento è quello giusto e rende memorabile il 24 ottobre 2019 per i colori biancorossi. Un giovedì sera indimenticabile per la Pesaro calcistica che espugna il ‘Mancini’ di Fano dopo 31 anni di attesa e lo fa con uno 0-2 firmato dal gol dell’ex Misin e dal primo sigillo stagionale del redivivo Lazzari. Gol all’alba e al tramonto di un match dominato dai pesaresi nel primo tempo. Poi l’Alma riemerge con un arrembante approccio al secondo tempo, la Vis rischia, ma Lazzari all’87° chiude il discorso. La Vis vince un derby nel segno del ricordo. Quello per Christian Zanvettor a vent’anni dalla scomparsa del difensore-centrocampista amato tanto a Pesaro quanto a Fano e nel segno di Francesco ‘Cesco’ Marchionni, tifosissimo biancorosso scomparso in mattinata (rileggi qui altro articolo Pu24).

La Vis esulta grazie al primo gol in maglia Vis di Alex Misin che al 12’ ruba palla in pressing su Marino, Grandolfo fa altrettanto sul 17enne debuttante Giorgini e serve l’assist allo stesso Misin che scaraventa un destro poderoso in rete e sotto la curva dei 550 tifosi pesaresi. Dopo un primo tempo di marca solo vissina, il Fano torna in partita nella ripresa deviando la predominanza territoriale verso la porta di Bianchini, ma di fatto impegnandolo una sola volta con Baldini. Ad azzerare le sofferenze ci pensa Lazzari che a tre minuti dal termine ruba palla a Giorgini, s’invola verso la porta di Viscovo e lo aggira depositando in rete lo 0-2 che decide il match.

ALMA J. FANO – VIS PESARO 0-2

ALMA J. FANO (3-5-2): Viscovo; Tofanari, Giorgini, Gatti, De Vito (28’st Tassi); Paolini (40’st Di Francesco), Marino (7’st Said), Parlati; Kanis, Barbuti, Baldini. All. Fontana

VIS PESARO (3-5-2): Bianchini; Gennari, Lelj, Farabegoli; Di Nardo (13’st Campeol), Misin, Paoli, Voltan (40’st Grandolfo), Pedrelli; Tascini (13’st Ejjaki), Grandolfo. All. Pavan

ARBITRO: Marini di Trieste

Reti: 12’pt Misin, 42’st Lazzari

Note: spettatori 2608 (550 tifosi da Pesaro) ammoniti Misin, Parlati, Tascini, Pedrelli, Said.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>