Tempo di premi per Diego Di Fabio, 16enne pilota pesarese vincitore del Mini Challenge

di 

4 dicembre 2019

Diego Di Fabio premiato dal Coni

Diego Di Fabio premiato dal Coni

PESARO – Diego Di Fabio, del quale PU24 sta seguendo da vicino la sua carriera, è il giovane pilota pesarese che a sedici anni, al debutto nelle corse ha vinto il titolo italiano nella classe LITE del “Mini Challenge”. Il talento di Cattabrighe, ha  subito  stupito per le sue doti che gli hanno permesso con quattro vittorie, tre secondi posti e altrettanti terzi di aggiudicarsi il prestigioso titolo, oltre ad essere il più giovane vincitore a livello europeo  di un campionato organizzato da B.M.W., proprietaria del marchio Mini. Ora per Diego come si conviene ai campioni è tempo di riconoscimenti, dopo la festa organizzata dalla “Car Point” la Concessionaria pesarese di  B.M.W. -Mini del “Gruppo DI.BA” , per i cui colori corre Di Fabio, sono arrivati due premi di prestigio. Il primo sabato scorso nell’ambito dei riconoscimenti che le varie sedi  provinciali del CONI consegnano agli atleti che hanno vinto titoli o si sono segnalati nelle varie discipline .  Nella sala della “Fondazione della Cassa di Risparmio” nello storico Palazzo Antaldi, Diego ha ricevuto una targa di merito, consegnatagli dal Presidente  della sezione pesarese Alberto Paccapelo e dalla Direttrice di ACI Pesaro-Urbino, Dott.ssa Antonella Mati. Dopo il grande Dorino Serafini campione delle due e quattro ruote nell’epopea degli anni ’30 e ’50, e Gianni Morbidelli di più recente memoria, ecco che un pilota pesarese ritorna ad essere protagonista nelle corse automobilistiche. Ovviamente Diego è solo all’inizio ma ha tutte le potenzialità per far sì che l’accostamento con i due campioni sopracitati non sia solo legato alla “residenza”.

Diego Di Fabio e Alex Caffi

Diego Di Fabio premiato a Brescia

L’altro riconoscimento lo ha ricevuto giovedì scorso a Brescia nell’ambito dell’annuale incontro di fine stagione della “Scuderia Angelo Caffi”, il team intitolato al padre dell’ex pilota di F.1 Alex Caffi. Un premio ovviamente meno istituzionale di quello del CONI, ma avente un significato particolare, perchè Alex Caffi è uno dei mentori  di prestigio di Diego, insieme all’altro ex pilota ufficiale Audi Christian Pescatori. Alla serata bresciana Di Fabio ha ricevuto i complimenti da diversi piloti e team manager presenti, alcuni dei quali già durante la stagione hanno iniziato a seguire il pilota pesarese.

Diego Caffi 2Per il 2020 Diego sta definendo con il rinnovato sostegno della Car Point, Pronto Green e Tecno-Med, aziende  che  unitamente al Team “AC Racing Technology “lo hanno supportato in  questo vittorioso debutto, il passaggio alla categoria “PRO” del Mini Challenge, sempre con la versione John Cooper Works, ma con  265 cv e cambio elettronico, rispetto alla LITE che di cavalli ne ha 231 con cambio sequenziale. Scelta giusta per una crescita graduale, senza bruciarsi, consigliata anche da papà Gianluca ex pilota ed istruttore di guida sicura e sportiva, anche se il nostro pilota continuerà ad effettuare test come già in questi giorni con vetture di altre categorie come la Porsche GT3 versione Cup, ovviamente da ragazzo quadrato continuando anche  gli studi, infatti Diego frequenta con buon profitto il Liceo Artistico Mengaroni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>