Il molo dei cormorani, gli uccelli acquatici padroni del porto e della Baia

di 

13 dicembre 2019

PESARO – I cormorani sono uccelli acquatici che piacciono molto a chi si trova a passare tra il porto canale e la spiaggia di Baia Flaminia. Una vera e propria colonia di questi uccelli acquatici si è stabilita da tempo tra il vecchio e il nuovo porto, ma anche sugli scogli semi sommersi della Baia. Stormi di cormorani fanno la spola tra un luogo e l’altro, sempre pronti a un’immersione per procurarsi il cibo. La loro “fusoliera” è particolarmente aerodinamica, il loro decollo particolarmente elegante, grazie alla spinta delle zampe e dei piedi. Non pochi pesaresi si fermano a osservare il loro volo. Una presenza costante che richiama l’attenzione, in particolare di chi ne osserva le immersioni e attende riemergano, quasi sempre da un’altra parte.

Li abbiamo osservati più volte in ogni angolo del vecchio e del nuovo porto, ma anche sul “pennello” tra il Foglia e la Baia. Stamattina, un nutrito gruppo si era piazzato sul piccolo molo del Club Nautico. Un buontempone ha esclamato: “Forse oggi il pesce lo preferiscono cucinato direttamente da Alceo”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>