Calcio a 5 (A2): il Buldog Lucrezia cade 4-2 in casa del Futsal Fuorigrotta

di 

13 gennaio 2020

Duvancic

Duvancic

NAPOLI – Il Buldog Lucrezia esce a testa alta dalla trasferta contro il Futsal Fuorigrotta. I ragazzi di mister Roberto Osimani cedono per 4-2 al cospetto di una delle corazzate del campionato. Una prestazione importante da parte dei gialloblu che purtroppo non riescono a tornare a casa con dei punti preziosi per la salvezza ma con la consapevolezza di poter tenere testa a chiunque. Primo tempo equilibrato ma i locali passano in vantaggio quasi subito con la bordata sotto l’incrocio di Milucci. Il raddoppio arriva al 7′ con il tap-in di De Simone ma i gialloblu riescono ad approfittare di un errore della retroguardia campana ed a siglare il 2-1 con Burcul. La gara si accende ed i locali chiamano Corvatta ad un paio di interventi importanti ma l’estremo difensore gialloblu nulla può sul rigore di Turmena con cui si va al riposo lungo. Nella ripresa Duvancic, da azione da corner, batte Ganho con una staffilata da fuori area ed i ragazzi di mister Osimani iniziano a farsi vedere con più insistenza dalle parti del portiere di casa. Entrambe le compagini creano situazioni interessanti ma Grasso, da azione di punizione, riesce a battere Corvatta per il 4-2. Finale palpitante con Burcul che coglie un palo e con il portiere gialloblu che sventa alcuni pericoli ma il risultato non cambia, finisce 4-2. “Abbiamo fatto una buona gara – commenta mister Roberto Osimani – Abbiamo cercato di rimanere in partita fino alla fine, ma al termine non abbiamo avuto le energie per cercare di recuperare. Complessivamente abbiamo fatto una buona gara contro una squadra molto forte”.

FUTSAL FUORIGROTTA – BULDOG LUCREZIA 4-2 (3-1 pt)

FUTSAL FUORIGROTTA: Ganho, Caio, Grasso, Perugino, Imparato, Arillo, De Simone, Turmena, Eric, Milucci, Jorginho, Rodriguez All. Oliva

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Napoletano, Rossini, Vitale, Jamicic, Burcul, Sabik, Boiani, Cianni, Duvancic All. Osimani

Sequenza Reti: 1-0 Milucci, 2-0 De Simone, 2-1 Burcul, 3-1 Turmena (rig)// 3-2 Duvancic, 4-2 Grasso

Arbitri: Alessandro Ribaudo di Roma 2 e Davide Fardelli di Cassino.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>