È in corso la sostituzione delle transenne in legno sul Lungofoglia delle Nazioni, ma la tettoia della pescheria attende ancora

di 

18 febbraio 2020

IMG_6516PESARO – Quando si è trattato di criticare l’Amministrazione comunale per carenze o ritardi nel porre rimedio, non ci siamo tirati indietro. Così come abbiamo fatto quando era giusto sottolineare la bontà delle scelte. Di recente, unico organo d’informazione cittadino, pu24.it ha informato sulle precarie condizioni delle transenne in legno tra la pista ciclabile, il passaggio pedonale e la scarpata parallela all’area golenale del fiume Foglia (rileggi qui precedente articolo e qui altro approfondimento). Una situazione che in alcuni punti, in particolare nei pressi del ponte che collega la zona porto a Soria, era addirittura pericolosa. Infatti, le transenne perdevano pezzi e se qualcuno si fosse appoggiato inavvertitamente sarebbe caduto più in basso.

Giorni fa abbiamo anticipato che stavano incominciando i lavori di sistemazione, per la messa in sicurezza della zona. L’Amministrazione comunale sta facendo di più: è in corso la sostituzione delle vecchie transenne con la messa in opera delle nuove, appoggiate su una base in ferro cromato. A prima vista, sembra un ottimo lavoro.

Ora, in zona, a pochi metri in linea d’aria, ci sarebbe anche da provvedere alla sistemazione della tettoia della nuova pescheria in Strada tra I due Porti, rotta prima ancora d’essere inaugurata (RILEGGI QUI). Sono trascorsi tanti, troppi mesi dalla nostra denuncia dello scorso 11 agosto e finora nessuno è intervenuto. Solo disattenzione oppure trascuratezza?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>