E’ nata l’app “Pesaro Città Che Legge” per essere sempre informati su eventi e luoghi della lettura cittadini

di 

19 febbraio 2020

PESARO – Pesaro Città che legge’ continua a crescere: aumentano i lettori con Patente (giovedì 20 febbraio una giornata dedicata a questo strumento), si allunga la lista dei partner, pubblici e privati, che sottoscrivono il Patto per la Lettura, continuano le attività e ora nasce l’App ‘Pesaro che Legge’, disponibile su Google Play Store (per Android) e Apple App Store (per iOS) per essere scaricata su smartphone e tablet.

Come è proprio di una App mobile, questo nuovo strumento messo a punto per incentivare la comunicazione con i lettori, si caratterizza per leggerezza ed usabilità e fornisce, in modo agile e veloce, notizie e info su cosa accade in città attorno alla lettura e chi sono i promotori delle iniziative. Dal menu iniziale si accede alla ‘Mappa Dinamica’ dei Luoghi della Lettura e a quella degli Eventi, sempre aggiornate nel corso del tempo. Tra i contenuti della App, anche le mappe ‘statiche’ della lettura (chi fa cosa e dove, tra centro e periferia) e della Bicipolitana in un’ottica di presentazione armonica delle eccellenze della città.

Progettata da Digital Ideators Innovations SRL (Pesaro), la App ha preso forma nell’ambito del progetto“Patente e libretto! Favorisca la Lettura!” realizzato con il finanziamento del Centro per il Libro e la Lettura, istituto autonomo del MIBACT.

Insomma, ora per essere connessi con l’offerta di ‘Pesaro Città che Legge’ basta un click.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>