Parco Miralfiore, carabinieri contro degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti

di 

22 febbraio 2020

Parco Miralfiore (Foto Katia Boiani)

Parco Miralfiore (Foto Katia Boiani)

PESARO – Nella settimana scorsa i carabinieri della compagnia di Pesaro, coadiuvati da quelli della compagnia d’intervento operativo di Vibo Valentia, hanno eseguito numerosi servizi di controllo del territorio finalizzato a contrastare degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei controlli, in alcuni casi svoltisi con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, sono stati controllati 28 veicoli e identificate 128 persone, di cui 31 stranieri e 29 pregiudicati.

Sono stati rinvenuti, occultati tra i cespugli all’interno del parco Miralfiore, circa 12 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, mentre un cittadino straniero è stato denunciato in stato di libertà poiché sorpreso a urinare mostrando i genitali nelle vicinanze di un parco giochi ove vi era la presenza di numerosi bambini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>