Non solo motori. A Misano World Circuit è la festa dello sport con gli Open Games. Le foto di Filippo Baioni

di 

24 febbraio 2020

MISANO ADRIATICO – A Misano World Circuit si è tenuta oggi la grande festa dello sport in cui MWC apre le sue porte a tanti atleti di varie discipline sportive confermando l’affluenza degli anni precedenti di circa 10.000 visitatori. “Oggi si apre ufficialmente la stagione sportiva 2020 del Simoncelli – dichiara Andrea Albani, managing director di MWCUn evento in cui sport e territorio si fondono e che conferma la polifunzionliatà del nostro circuito, che si trasforma in una grande palestra capace di accogliere tanti sport per vivere e far vivere a tutti una giornata all’insegna del sano divertimento

Tante le attività dedicate ai bambini, dal bike park, al percorso di educazione alla segnaletica stradale, le Pedalate sicure – lezioni sui primi rudimenti di tecnica per l’utilizzo della MTB – e tra le novità di quest’anno il Campionato Podistico Giovani promesse, a cui hanno partecipato una sessantina tra bambini e giovanissimi dai 2 ai 14 anni.

Dalle 9.25 la pista è stata calcata da un migliaio di atleti per la partenza della camminata non competitiva aperta a tutti, a cui ha preso parte anche il sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni.

Alle 10.30 al via la Diecimila metri running che quest’anno è diventa gara nazionale registrando il record di partecipanti con  oltre 1.300 atleti iscritti a contendersi il titolo di vincitore del 9° Gran Premio Città di Misano.

Sul podio femninile Francesca Bertoni (dell’Aeronautica Militare) che ha percorso i 10 km in pista in 34.21 minuti, seguita da Martina Facciano con 34.34 e dal gioiellino di casa, la riccionese Asia Mercatelli con 36.34.

Vince il primo posto nella categoria uomini Vasyl Matviychuk che, con il risultato odierno, si aggiudica anche il record di pista con 29.24; Matviychuk è stato tre volte campione nazionale sui 5000 e 10.000 metri, nel 2001 ha vinto la medaglia d’oro nel cross ai campionati Europei in Svizzera, nel 2008 ha rappresentato l’Ucraina alle Olimpiadi.
Secondo e terzo posto rispettivamente per Yassine Kabbouri (29.26) e Onesphore Nzikwinkunda(29.37).

Siamo molto siddsfatti per l’altissimo livello dell’evento con ben 7 atleti capaci di correre i 10mila metri al di sotto dei 30 minuti” – dichiara Andrea Bagli presidente di Misano Podismo, organizzatore della gara.

Ottima partecipazione con 330 atleti anche all’Obstacle Race, il percorso a ostacoli del Romagna Wild Race che si è svolto tra la pista internazionale, pista flat e i prati, con muri da scavalcare, corde da risalire, pesi da trasportare e strutture da superare in sospensione.  Violeta Croitoru, Laura Catti e Daniela Lovato, insieme ad Andrea Riva, Fulvio Favaron e Marco Bertolasi sono in primi classificati assoluti categoria femminile e maschile.

 Roller Riccione ha organizzato la 3° MWC SKATING RACE – una vera e propria maratona per roller con 400 partecipanti provenienti da tutta Italia comprese le isole –  oltre alla Pattinata in pista e alTrofeo di Roller Cross in paddock, dove ci si è sfidati a colpi di slalom e salti. Lo Skating Race vede classficati: Carlotta Camarin (Senior femmine) e Duccio Marsili (Senior maschi) – Martina Ferretti e Alessio Piergigli (Junior femmine e Junior maschi) – Master 30 Erika Crociani e Domenico Moneglia– Master 40 Loredana Giacomoni e Marco Nuvolara – Master 50 Marzia Bonso e Mauro Guenci.

La gara di ciclismo ha visto 160 iscritti che si sono alteranti nelle varie categorie. Tra gli atleti in pista anche il campione italiano categoria veterani Gianmarco Agostini.

Il sindaco Fabrizio  Piccioni insieme a membri di giunta, molti dei quali presenti oggi agli Open Games,  ha dichiarato “E’ un evento in crescita e nel quale si respira una grande passione. Una giornata bellissima ed emozionante, nel cuore di un impianto nel quale sono protagonisti grandi campioni. Complimenti a tutti!”.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>