#VicinoAiPiùFragili e #DonneInPrimaLinea, il grazie di Biancani a educatori, ricercatrici, medici, infermieri, operatori sociosanitari

di 

13 marzo 2020

Andrea Biancani (Foto Luca Toni)

Andrea Biancani (Foto Luca Toni)

PESARO – #VicinoAiPiùFragili . Con questo hashtag il consigliere regionale Andrea Biancani ha testimoniato attraverso facebook il suo ringraziamento: “In questi giorni tante persone sono costrette a lavorare – scrive –  Gli educatori professionali sono tra coloro che stanno continuando a lavorare a fianco di persone che hanno bisogno di loro. Oltre a Medici, Infermieri, Operatori Socio Sanitari e Operatori Socio Assistenziali anche gli Educatori sono chiamati in prima linea a svolgere il loro lavoro nonostante il coronavirus. Sono quotidianamente impegnati in vari ambiti, spesso a diretto contatto con soggetti fragili e di diversa età, stanno accanto a persone la cui autonomia di pensiero e azione è fortemente compromessa, continuano a prendersi cura di loro e a star loro vicino. Spesso si tratta di pazienti psichiatrici che hanno bisogno di assistenza, spesso sono persone sole, senza più familiari. Ringraziarli è il minimo che possiamo fare”.

Ma Biancani ringrazia attraverso Facebook anche #DonneInPrimaLinea: “Un lavoro importantissimo, fondamentale per riuscire a sconfiggere il virus il prima possibile”. Un post che condivide come “Il #DipartimentoPrevenzione insieme ad altri colleghi dei #Distretti e ora anche della #Medicinalegale continua ininterrottamente a fare indagini epidemiologiche dei nuovi positivi, a cercare i contatti stretti… Solo ieri 61… Siamo a piu di 400…ad organizzare tamponi, a distribuire #DPI, a dare disposizioni. Ogni mattina ci dividiamo i casi… Obbiamo piu di 500 mail da leggere e valutare ogni giorno… Non vi dico le telefonate… Abbiamo fatto saltare pure le linee telefoniche. No sabati, no domeniche da piu di 3 settimane… #lavoriamoadoltranza #unitadicrisi#catenadicomando ma #voistateacasa #noinoncipossiamostare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>