Terremoto a Zagabria, scossa all’alba avvertita anche a Pesaro

di 

22 marzo 2020

Terremoto in CroaziaZAGABRIA (Croazia) – Terremoto a Zagabria, in Croazia, che ha provocato ingenti danni e il ferimento di un ragazzino di 15 anni che sarebbe grave. Due le scosse, la prima delle quali di magnitudo 5.3 alle 6.24 italiane (le 5.24 locali), avvertita anche a Pesaro. Ne è seguita un’altra di 4.6.

Terremoto avvertito distintamente anche a Pesaro, vista la vicinanza con Zagabria, e in alcune località del Friuli Venezia Giulia.

L’agenzia di stampa Hina, che cita i responsabili della gestione emergenze nella capitale croata, ha riferito che un bambino è rimasto ferito nel crollo di parte del tetto della sua abitazione. L’agenzia non ha, però, specificato la gravità delle ferite riportate dal piccolo. Il ministero dell’Interno ha invitato le persone a rimanere in strada ma mantenendo la distanza di sicurezza. “Stiamo affrontando  due gravi crisi, il terremoto e l’epidemia”, ha dichiarato il ministro dell’Interno Davor Bozinovic, come riporta l’Agi ripresa da Repubblica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>