Coronavirus, altri 26 morti in regione. Superati i cinquecento decessi nelle Marche

di 

1 aprile 2020

ANCONA – Oggi, 1 aprile, sono morte nelle Marche 26 persone contagiate da Coronavirus (16 uomini e 10 donne) di età compresa fra i 44 e i 93 anni. Solo due dei decessi odierni non presentavano un quadro clinico di patologie pregresse. I morti nelle Marche salgono dunque a 503 di cui 338 uomini e 165 donne.

La provincia di Pesaro-Urbino resta la più colpita con 294 decessi registrati. Provincia dove oggi sono morte 11 persone delle 26 sopracitate: due uomini di Pesaro di 74 e 80 anni, due uomini di Fano di 55 e 75 anni, un 93enne di Mondolfo, un 90enne di Montegrimano Terme, un 84enne di Sant’Angelo in Vado, un 44enne di Gradara. Fra le donne sono venute a mancare un’85enne di Urbino, una 92enne di Montefelcino, un’82enne di Carpegna.

Fra i decessi registrati fuori provincia sono morti un uomo e una donna di Civitanova, entrambi 90enne, due donne di Recanati di 79 e 85 anni, un 79enne di Corinaldo, un 66enne di Numana, un 69enne di Montemarciano, un 83enne di Ascoli Piceno, un 76enne di Morrovalle, un 78enne di Fabriano, un 79enne di Potenza Picena, una 90enne di Porto Recanati, una 68enne di Matelica, una 90enne di Ancona e una 83enne di Monte San Vito.

Consulta qui la tabella fornita dalla Regione Marche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>