Morte Ezio Giroli, il pianto della Vuelle. Ario Costa: “Ciao fratello,

di 

8 aprile 2020

Cordoglio per Ezio Giroli

Cordoglio per Ezio Giroli

PESARO – La Vuelle esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Ezio Giroli, storico massaggiatore della società biancorossa. Alla sua famiglia le sentite condoglianze.

Il presidente Ario Costa lo ricorda con affetto e commozione: “Ciao amico mio, anzi scusami, ciao amico nostro, tu non eri il massaggiatore eri la SQUADRA. Noi eravamo niente senza di te, il tuo sorriso sempre pronto, la battuta sempre giusta per sdrammatizzare, la spolverata ai nostri muscoli come diceva Mimmo, la tua musica; non parlavi una parola d’inglese ma i mori, come li chiamavi tu, capivano subito e tu capivi loro perché erano il tuo sorriso e il tuo amore a parlare. La tua disponibilità era qualcosa fuori dal comune, avevi tempo per tutti. Passavi dalla pomata fatta non si sapeva con cosa, alle tisane o ai beveroni più buoni di tutto il campionato. Potrei non finire più amico nostro….personalmente è un dolore infinito tu non sei mai stato normale ma straordinario. Eri forse un fratello o forse di più; ti voglio bene, ciao Amico mio”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>