25 aprile a Pesaro, un 75° anniversario con celebrazioni solenni senza pubblico

di 

21 aprile 2020

25 aprilePESARO – Definito il programma per le celebrazioni del 25 aprile. Per il 75esimo anniversario della Liberazione il luogo dell’iniziativa sarà il monumento alla Resistenza. Alla cerimonia, che vedrà una necessaria rimodulazione causata dall’emergenza coronavirus e dunque sarà senza pubblico, parteciperanno solo il sindaco Matteo Ricci, il prefetto Vittorio Lapolla, il presidente del consiglio comunale Marco Perugini e i due rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma e dell’Anpi. Il programma prevede alle ore 10.30 la deposizione di una corona da parte della polizia locale. Quindi gli interventi dei rappresentanti delle associazioni d’arma e dell’Anpi, che precederanno le conclusioni del sindaco. Alle ore 11.15, infine, il momento di preghiera con un sacerdote. Prevista diretta della cerimonia sulla pagina facebook del Comune, oltre che nelle tv e radio locali. Da segnalare la trasmissione in filodiffusione di musiche della Resistenza. Nel balcone comunale sarà inoltre esposto uno striscione tricolore in omaggio alla Liberazione. Varia quindi il programma abituale. Rispetto alla cerimonia tradizionale non sarà celebrata la Messa delle ore 9 al Duomo e non si effettuerà la deposizione delle corone in piazzale Collenuccio e alla chiesa di Sant’Ubaldo. Non è previsto neanche il corteo con la banda che dalla piazza arriva al monumento alla Resistenza.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>