Ricci preoccupato per il weekend: «Non andiamo tutti al mare»

di 

7 maggio 2020

Matteo Ricci

Matteo Ricci

PESARO – Matteo Ricci «preoccupato» per il prossimo weekend. Al termine del comitato di sicurezza, il sindaco posta un video su facebook. Il messaggio è chiaro: «Ci sarà il sole ma non possiamo andare tutti al mare. Anzi: se vogliamo andare al mare quest’estate, il prossimo weekend e il fine settimana successivo stiamo in mezzo alla natura. Abbiamo aperto 55 parchi, ci sono aree verdi in ogni quartiere dove stare all’aria aperta. Facciamo passeggiate in campagna. Ma non andiamo tutti in viale Trieste, alla Palla di Pomodoro, sulla ciclabile, al porto, a Baia Flaminia e in spiaggia, come è accaduto in questi primi giorni. Così rischiamo di creare aggregazioni pericolose in questa fase di transizione. Tutta la zona mare sarà fortemente presidiata nel weekend dalle forze di polizia, dalla Capitaneria e dalla polizia locale. Sicuramente ci saranno controlli e interventi in caso di assembramenti. Ma molto dipende dalla responsabilità individuale di ognuno». Richiamo del sindaco, in particolare, ai ragazzi: «Non tutti hanno rispettato le regole. Questo non è il momento in cui si sta in compagnia. Sceglietevi un amico, fate una passeggiata rispettando la distanza. Ma questa non è la fase in cui si può stare tutti insieme. Perché il virus purtroppo è ancora tra noi: si è indebolito ma è tuttora presente, in particolare nella provincia di Pesaro e Urbino. Se lo vogliamo sconfiggere, dobbiamo essere molto bravi in questa fase di transizione. Per questo è importante rispettare le indicazioni: mascherine, distanziamento sociale, evitare assembramenti di persone». Ribadisce Ricci: «Mi raccomando: stiamo sparsi, non indirizziamoci tutti nello stesso luogo. So bene quanto amiamo il mare, ma non è questa l’ora di andarci tutti insieme. Ci sarà tempo quest’estate, se saremo bravi nel mese di maggio», conclude il sindaco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>