Pesaro si conferma Bandiera Blu per il sedicesimo anno consecutivo

di 

14 maggio 2020

Bandiera blu

Bandiera blu

PESARO – Per il sedicesimo anno consecutivo Pesaro conquista la Bandiera Blu, il prestigioso riconoscimento assegnato dalla ong danese Fee, Foundation for Environmental Education, ai comuni rivieraschi e agli approdi turistici con le acque più belle e pulite. “Soddisfatti per questo riconoscimento – sottolineano il vice sindaco Daniele Vimini e l’assessore alla Sostenibilità Heidi Morotti – la nostra città conferma l’ambito vessillo sugli oltre 6 chilometri di litorale”.

La 34^ edizione della manifestazione premia infatti le spiagge di ponente, levante e sottomonte. Importantissimo il raggiungimento della classificazione di ‘buona’ per quella di Baia Flaminia, che conferma il trend positivo per la stagione 2019 del litorale pesarese e fa ben sperare per un riconoscimento futuro.

La Bandiera Blu viene infatti attribuita alle spiagge che, per almeno 4 anni consecutivi, hanno ottenuto una buona valutazione in base a 32 criteri di giudizio. Oltre al mare sono stati presi in considerazione: servizi e qualità dell’accoglienza in spiaggia, educazione ambientale e informazione, qualità delle acque, efficienza della depurazione, gestione ambientale dei rifiuti e raccolta differenziata, aree pedonali, piste ciclabili. Il riconoscimento viene attribuito alle spiagge che, per almeno 4 anni consecutivi, hanno raggiunto complessivamente una buona valutazione. “Siamo una località balneare e vogliamo vedere il nostro mare sempre più bello e pulito – continuano Vimini e Morotti -, in questi anni abbiamo cercato di sensibilizzare sempre più la popolazione per combattere l’inquinamento. Siamo consapevoli che quella che sta per iniziare sarà una stagione diversa dalle altre, proprio per questo l’ambiente sano e la cura del mare saranno sempre più al centro della nostra azione e della comunicazione turistica”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>