Ricci dal barbiere nel primo giorno di riapertura: «Voglia di rinascita, ma manteniamo la prudenza e seguiamo le regole»

di 

18 maggio 2020

barbierePESARO – «Quanto manca alla normalità? Ancora molto. Ma se gestiamo bene questo mese davanti a noi, possiamo sperare in un’estate quasi normale». Come annunciato, Matteo Ricci riparte dal Barber Shop di Checco e Lollo nel primo giorno di riapertura delle attività. Un «segnale di vicinanza», perché «c’è una grande voglia di rinascita, lo si percepisce nell’aria. Anche semplicemente ritrovando alcune abitudini come il caffè al bar o l’appuntamento dal parrucchiere». Ieri zero deceduti nelle Marche,  «finalmente una bellissima notizia», commenta il sindaco. «Però dobbiamo mantenere una grande prudenza. Rispettare le distanze, mettere le mascherine e seguire le regole. In questa fase ci giochiamo molto. Non possiamo permetterci una ricaduta che avrebbe effetti drammatici», avverte Ricci. Il sindaco ha visto «molta gente in città, la stragrande maggioranza disciplinata». I controlli proseguiranno, «ma adesso la responsabilità è nelle mani di ognuno di noi», conclude.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>