Un libro alla settimana: il DEVOTO-OLI dei SINOMINI E CONTRARI

di 

13 giugno 2020

Devoto Oli dei sinonimi e contrariPESARO – L’idea me l’ha data Salvini, leader leghista, che ha rispedito al mittente l’invito del presidente del Consiglio a partecipare all’incontro di sabato a Villa Pamphilj. “Sfilate in villa? Uno show inopportuno. Confronto solo in sedi istituzionali”. Come a dire che c’è già un parlamento.
Non ha tutti i torti, Salvini. Più corretto: non li avrebbe se si trattasse di un incontro riservato ai partiti, ma… Nella vita c’è sempre un ma. Nel caso è che in passato gli incontri di governo, con Berlusconi presidente del Consiglio, si svolgevano talvolta a Palazzo Grazioli, residenza romana del proprietario di Forza Italia. Altro che sedi istituzionali. Che poi Villa Pamphilj è una sede istituzionale, visto che il governo italiano l’utilizza spesso per incontri importanti anche a livello internazionale.
Però, vuoi mettere quando Villa Certosa, altra magione di Berlusconi, ospitava Tony Blair e Vladimir Putin o diventava, a spese dello Stato italiano, una sorta di bunker… Per proteggere le serate speciali,  quelle del bunga bunga?
Ecco, nella politica italiana è sempre tempo di ossimori, dei sinonimi e contrari.
Dunque, non ci si può sorprendere se chi strilla oggi contro Villa Pamphilj, perché vorrebbe incontrarsi in una sede istituzionale, ieri votava, in Parlamento, umiliando la “casa degli italiani”, che Ruby era la nipote di Mubarak.
Traendo spunto dalle miserie della politica italiana, mi permetto di consigliare la lettura del dizionario dei sinonimi e contrari. Sulla mia scrivania ne ho uno edito da Vallardi, ma consiglio quello scritto da Maurizio Trifone: il Devoto-Oli dei SINONIMI E CONTRARI
Con analoghi, generici specifici, inversi e gradazioni semantiche
È un vocabolario ricco e completo, che consente di orientarsi nella scelta tra tante informazioni e alternative lessicali, grazie a una struttura funzionale e innovativa: i sinonimi e i contrari sono raggruppati in base a indicazioni di registro (colloquiale, elevato, regionale ecc.) e di settore (fisica, medicina, informatica ecc.), che aiutano il lettore a selezionare rapidamente e con sicurezza il sinonimo più adatto al proprio contesto, secondo le gradazioni di significato. Le accezioni e le locuzioni sono accompagnate da brevi definizioni che distinguono i sinonimi associati all’uso proprio da quelli di uso figurato. I verbi, gli aggettivi e i sostantivi hanno l’indicazione della reggenza grazie alla quale si può capire come variare anche la struttura grammaticale in funzione del sinonimo scelto. Contiene 47.000 voci, tra lemmi e sottolemmi, 361.000 sinonimi, 110.000 contrari e inversi, 90.000 accezioni, reggenze nei verbi, negli aggettivi e nei sostantivi, una Guida all’uso del vocabolario nelle pagine iniziali del volume.
Maurizio Trifone, romano di 67 anni, è stimato linguista e lessicografo (chi attende alla compilazione di un dizionario) e insegna Linguistica nell’Università di Cagliari. In precedenza è stato docente nell’Università per stranieri di Siena.
il Devoto-Oli dei SINONIMI E CONTRARI di Maurizio Trifone (Le Monnier 2013; 51 euro).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>