Consiglio Comunale: ok alla spiaggia libera per i cani

di 

22 giugno 2020

PESARO – La seduta del Consiglio Comunale di oggi, lunedì 22 giugno, si è aperta con la risposta dell’assessore all’Innovazione Francesca Frenquellucci all’interrogazione della consigliera gruppo misto Maria Rosa Conti, ad oggetto “iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo”. “L’Ufficio anagrafe sta provvedendo ad iscrivere nel registro della popolazione residente i cittadini stranieri richiedenti la protezione internazionale, nel rispetto delle procedure anagrafiche tra le quali l’accertamento della dimora abituale – così Frenquellucci -. Ad oggi, i richiedenti asilo iscritti sono 22″ (la risposta completa è pubblicata sull’Albo Pretorio del Comune).

DELIBERE

All’ordine del giorno le dimissioni dei consiglieri Pd Rito Briglia e Silvia Terenzi, a loro subentrano Guendalina Blasi e Nicholas Blasi.

Approvata la delibera che istituisce un tratto di arenile destinato ai bagnanti con cani al seguito (dog beach) situato in porzione di spiaggia libera in Baia Flaminia e di relativo specchio acqueo (Modifica al regolamento comunale recante titolo “norme sull’utilizzazione del litorale demaniale marittimo per finalità turistico-ricreative” approvato con delibera di c.c. N. 97 del 28.05.2002 e modificato con delibera di c.c. N. 99 del 24/10/2016).

“Con queste modifiche potremo avere un luogo dove pesaresi e turisti potranno accedere ad una spiaggia (di 52 metri ndr) insieme al proprio animale domestico – spiega l’assessore al Patrimonio Riccardo Pozzi -. Uno dei tanti interventi che il Comune sta attuando per migliorare i servizi balneari e arricchire l’offerta turistica. Ovviamente i proprietari dovranno attenersi ad una serie di regole, come prevede la regola regionale”.

Gli interventi:

Claudia Vanzolini, M5S: “Favorevoli e soddisfatti dell’iniziativa, la scelta dell’area è un esperimento. Chiediamo maggiore coinvolgimento delle associazioni animaliste”.

Vittorio Petretti, Forza Pesaro #ungranbelpo': “In Italia ci sono milioni di cani, questo elevato numero dimostra la necessità di avere uno spazio dedicato agli animali anche nella nostra provincia. Sarà cura dell’Amministrazione fornire l’attrezzatura per l’utilizzo, oltre alla vigilanza per rispettare le regole. Un servizio che renderà Pesaro ancora più appetibile”.

Michele Redaelli, Forza Italia: “Valutiamo positiva la proposta, un’esigenza seria e concreta. Abbiamo dubbi sull’area identificata, nelle vicinanze di una zona sensibile”.

Discusse in Consiglio, due delibere di urbanistica, che verranno votate nella prossima seduta dell’assise, ad oggetto:

  • adozione di variante sostanziale alle norme tecniche attuative del Piano Regolatore Generale per la flessibilità degli usi del territorio, ai sensi dell’art.26 della l.r. 34/1992.
  • Adozione di variante del PRG vigente, ai sensi dell’art. 26 l.r. 34/1992 smi, relativa alla flessibilità degli usi nel costruito-Comune di Pesaro: aree di via Toscana e la Fiera. 

MOZIONI 

Tra le mozioni approvate, quelle ad oggetto:

  • Prevenzione a lotta all’omofobia e alla transfobia, presentata da Camilla Murgia, Luca Pagnoni Di Dario e Maria Rosa Conti.
  • Viabilità e apertura tratto finale via Nanterre-Campus scolastico, presentata da Emanuele Gambini, Giulia Marchionni, Nicola Baiocchi.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>