Neonato di due mesi rimane chiuso in macchina. Liberato dai vigili del fuoco

di 

16 luglio 2020

vigili del fuocoFANO – Attimi di panico ieri mattina a Fano, in un parcheggio nei pressi dell’ex Caserma Paolini, dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per liberare da una Lancia Y un neonato di nemmeno due mesi rimasto accidentalmente chiuso all’interno della vettura. La mamma, mentre scaricava il passeggino dal portabagagli, ha lasciato le chiavi attaccate all’abitacolo e ha involontariamente innescato la chiusura automatizzata di tutte le portiere della macchina. I vigili del fuoco, allertati e intervenuti tempestivamente, dopo aver frantumato un finestrino laterale hanno liberato il bimbo che stava dormendo in perfette condizioni di salute.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>