Il Comune incontra le rappresentanti del gruppo Facebook “Ripristino reparti Ginecologia/Ostetricia e Pediatria al San Salvatore” 

di 

6 agosto 2020

L'immagine profilo del gruppo Facebook

L’immagine profilo del gruppo Facebook

PESARO – Questa mattina l’assessore alla Coesione Mila Della Dora, insieme alle consigliere Anna Maria Mattioli e Giulia Marchionni, hanno incontrato alcune rappresentanti del gruppo Facebook nato per sollecitare il ripristino al San Salvatore dei reparti di Ginecologia e Ostetricia.

“Come Amministrazione comunale ci facciamo interpreti delle preoccupazioni dei nostri cittadini anche se la responsabilità della tutela della salute è ripartita tra lo stato e le regioni – spiega l’assessore Della Dora -, siamo consapevoli del momento che la comunità sta attraversando perché il virus non è scomparso, come dimostra l’aumento dei casi di questi giorni”.  Già a fine aprile, nel pieno della pandemia, l’Amministrazione comunale aveva sollecitato informazioni e rassicurazioni all’azienda ospedaliera Marche Nord, in merito al trasferimento del reparto di Ostetricia e Ginecologia a Fano.

A giugno, l’argomento è stato discusso in Consiglio comunale con una mozione votata all’unanimità, in cui si poneva l’attenzione sul ripristino del reparto anche a Pesaro. A luglio gli interventi sono arrivati anche dalla Regione, con l’interrogazione presentata dal consigliere Andrea Biancani, che chiedeva il ritorno alla piena funzionalità ordinaria del dipartimento materno-infantile del San Salvatore.

“In questa fase di emergenza epidemiologica, e nella consapevolezza che purtroppo i tempi non saranno brevissimi, in attesa del ripristino del reparto di Pesaro sollecitiamo l’attivazione di un pronto soccorso ginecologico e pediatrico a Pesaro, che dia risposte e garantisca interventi tempestivi agli utenti. A Fano spazi maggiori e più adeguati alle esigenze delle partorienti”, concludono l’assessore Della Dora e le consigliere Mattioli e Marchionni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>