Spaccio al Miralfiore, pusher si dileguano alla vista di due poliziotte e lasciano sette dosi di eroina fra gli alberi

di 

20 agosto 2020

Parco Miralfiore

Parco Miralfiore

PESARO – Oggi alle 15:30 la pattuglia della Polizia Locale del Comando Generale di Pesaro, in servizio al Parco Miralfiore di Pesaro, ha svolto un intervento che ha portato al sequestro di 7 “dosi” di eroina. Nella circostanza, percorrendo in divisa il viale pedonale che attraversa il parco, due agenti donne della Polizia Locale (una vice Ispettore e una agente di nuova assunzione) notavano, a circa 100 metri di distanza, un gruppo di ragazzi di colore che stazionava intorno ad una panchina con atteggiamento sospetto. Nell’avvicinarsi alla panchina, il gruppo improvvisamente si disperdeva allontanandosi in diverse direzioni.

In considerazione del comportamento anomalo, le agenti ispezionavano accuratamente la panchina e gli alberi della zona circostante, rinvenendo 7 sacchettini di plastica termosaldati contenenti sostanza sospetta che è stata prelevata e sottoposta a sequestro. Pochi minuti fa, grazie alla collaborazione del Laboratorio di Polizia Scientifica della Questura di Pesaro abbiamo avuto la conferma che la sostanza contenuta nei sacchetti era eroina.

Un commento to “Spaccio al Miralfiore, pusher si dileguano alla vista di due poliziotte e lasciano sette dosi di eroina fra gli alberi”

  1. Vito scrive:

    Fin quando ci saranno assuntori, ci saranno sempre spacciatori…..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>