Montecalvo in Foglia: dalla Regione 40mila euro per la rotatoria della zona artigianale di Ca’ Gallo: l’annuncio di Biancani

di 

25 agosto 2020

MONTECALVO IN FOGLIA – Un’altra tappa del tour elettorale di Andrea Biancani è stata a Borgo Massano di Montecalvo in Foglia, per incontrare, insieme al sindaco Donatella Paganelli, agli amministratori, ai rappresentanti delle associazioni e ai cittadini, in un rapporto diretto e continuativo di confronto con le persone. 

Con lui anche la candidata Micaela Vitri.

Biancani ha colto così anche l’occasione di sottolineare l’importante sostegno che Montecalvo in Foglia ha ricevuto in questi anni grazie al confronto e la collaborazione con la Regione per:

– il passaggio della Fogliense allo Stato: sono sotto gli occhi di tutti i lavori di asfaltatura, per 5 milioni di euro, che stanno procedendo nel tratto tra Montecchio e Lunano;

– lo stanziamento di 40 mila euro per la realizzazione di una nuova rotatoria nella zona artigianale di Cà Gallo, sempre lungo la fogliense;

– l’avvio dei progetti per la realizzazione della ciclabile lungo la vallata del Foglia, con un investimento 5.5 milioni, che prevede un primo stralcio che collegherà  Pesaro a Casinina, che sarà molto importante per la qualità della vita di tutti i residenti, oltre ad una ottima occasione di conoscere il territorio per tutti coloro che amano viaggiare sulle due ruote. L’obiettivo è di iniziare i lavori nel 2021; 

– la realizzazione della pista polivalente a Borgo Massano grazie a un contributo della Regione di 160 mila euro;

– l’acquisto di una cucina per la nuova scuola;

– l’edilizia scolastica;

– il progetto banda ultralarga;

i progetti che si stanno realizzando, all’interno del Contratto di Fiume, che prevedono la realizzazione di una nuova area di laminazione nella zona della Badia per la riduzione del rischio idraulico;

– il sostegno alle diverse associazioni sociali e culturali.

“In questi anni il mio lavoro si è basato molto sul confronto con tutte le realtà del territorio – conclude Andrea Biancani – cercando di dare risposte concrete alle varie esigenze che ci venivano sottoposte sia dai comuni che dai cittadini e dalle associazioni. Una regione quindi sempre attenta e mai così vicina alla comunità di queste zone”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>