Fosso Sejore, tante multe per divieto di sosta, ma non di giovedì

di 

27 agosto 2020

L’auto - bianca  - della polizia municipale intervenuta a Fosso Sejore poco dopo le 12 è la prima a destra

L’auto – bianca  – della polizia municipale intervenuta a Fosso Sejore poco dopo le 12 è la prima a destra

PESARO – Fosso Sejore, lungo la spiaggia, tra il ponticello che separa Pesaro e Fano e il fondo strada, non si trova un parcheggio. E’ l’ultima settimana d’agosto e chi può continua a godere delle belle giornate di mare. C’è chi, memore dei precedenti interventi della polizia municipale fanese, per non rischiare una multa, parcheggia lontano, davanti alla chiesa o ai margini della statale Adriatica.

E chi, invece, ignora il cartello che vieta la sosta. Una delle auto in sosta proibita ha targa tedesca. Forse gli automobilisti e i motociclisti in sosta proibita confidano nel mancato controllo. Invece, arriva una pattuglia della municipale fanese. Stai a vedere che fioccano le multe, si dicono alcuni bagnanti. Niente multe. La pattuglia  fa un giro, osserva, poi inverte la marcia, imboccando il sottopassaggio. La politica delle multe a giorni alterni? O forse  il giovedì è consentita la sosta vietata?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>