Vis, arrivano le firme per il passaggio alla Juventus di Stramaccioni e il ritorno in biancorosso di Ngissah Bismark

di 

2 ottobre 2020

Diego Stramaccioni firma il contratto per il passaggio alla Juventus insieme al direttore sportivo Claudio Crespini

Diego Stramaccioni firma il contratto per il passaggio alla Juventus insieme al direttore sportivo Claudio Crespini

PESARO – La Vis Pesaro 1898 comunica di aver ceduto a titolo definitivo Diego Stramaccioni alla Juventus FC. Arrivato in biancorosso durante la preparazione estiva, il difensore classe 2001 ha impressionato tutti sotto ogni aspetto: tecnico, tattico, fisico e umano. Un giovane di enormi prospettive che ha dato nell’occhio a tante società blasonate del calcio italiano.

La Juventus FC ha deciso così di aggiudicarsi il cartellino del talento umbro. Stramaccioni però rimarrà alla Vis Pesaro 1898 questa stagione, con la formula del prestito, per continuare il suo percorso di crescita in biancorosso e in Serie C.

Il giocatore era stato visionato e voluto dal direttore generale Vlado Borozan e dal direttore sportivo Claudio Crespini nel segno del progetto incentrato sui giovani del presidente Mauro Bosco, mentre sul campo mister Giuseppe Galderisi non ha mai avuto dubbi sulle sue qualità. Ora per lui l’approdo in uno dei top club del calcio europeo.

Ngissah Bismark

Ngissah Bismark

La società Vis Pesaro 1898 comunica di aver acquistato le prestazioni sportive di Bismark Ngissah, attaccante classe 1998 svincolato, la scorsa stagione già in biancorosso dal mercato di gennaio.

Il giovane under ha firmato un contratto annuale che lo legherà alla Vis Pesaro fino al 30 giugno 2021. Nato in Ghana, alto 1,84 cm, Ngissah è cresciuto nel settore giovanile del Chievo Verona, club con cui è stato legato fino al 30 giugno 2020.

Fisico e velocità sono le caratteristiche principali dell’attaccante che ha indossato le maglie di Viterbese e Imolese prima di approdare alla Vis Pesaro nel mercato dello scorso gennaio. Per lui 4 presenze prima dello stop al campionato per il Covid-19. Ora il ritorno in biancorosso, per dare sostanza e forza al reparto offensivo a disposizione di mister Giuseppe Galderisi.

Ecco le sue prime parole dopo la firma del contratto: “Sono molto contento di tornare alla Vis Pesaro, sono stato voluto fortemente dalla società e questa è la cosa più importante. Ho tanta voglia di rimettermi in gioco con questa maglia, voglio togliermi soddisfazioni personali ma soprattutto di squadra”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>