73° Gad, venerdì in scena “Le mirabolanti fortune di arlecchino e peripezie dei comici dell’arte”

di 

15 ottobre 2020

PESARO – Venerdì al Teatro Rossini va in scena il secondo spettacolo della 73° edizione del Festival Nazionale d’Arte Drammatica.

Le mirabolanti fortune di Arlecchino Le mirabolanti fortune di arlecchino e peripezie dei comici dell’arte

Venerdì 16 Ottobre, 21.00

Gruppo teatrale La Trappola di Vicenza

Regia e Testi della tradizione legati da Pino Fucito

La compagnia La Trappola, già vincitrice per due anni consecutivi (nel 2000 e nel 2001) ritorna con uno spettacolo che omaggia la tradizione della Commedia dell’Arte. Una piazza, un palco illuminato dalle lanterne, il pubblico si riunisce attirato dalla musica e da un’ammiccante fanciulla. Sulle tavole del palcoscenico si alternano i frizzi e i lazzi di Arlecchino e altri personaggi comici, irriverenti e sbruffoni che, appena scesi dal palcoscenico, tornano ad indossare i panni dei comici dell’arte delle famiglie Cera e Marcini. Lo spettacolo diventa vita vera dove affiorano i diversi caratteri, tra paure e speranze delle due famiglie riunitesi in cerca di fortuna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>