Aveva rubato dalla cassa 8mila euro. Smascherato dipendente infedele dell’autogrill Metauro Ovest

di 

21 ottobre 2020

POLIZIA STRADALEFANO – Operazione della Polizia del Reparto Autostradale di Fano che ha indagato in stato di libertà un dipendente dell’area di servizio Metauro Ovest che sottraeva ripetutamente denaro dalle casse dell’autogrill sull’autostrada A14. Si tratta di un cinquantenne abruzzese che ha rubato ben 8mila euro e che è stato scoperto dalle indagini sollecitate dai dirigenti dell’area di servizio che hanno notato i continui ammanchi di denaro.  Domenica, dopo aver notato l’ennesimo ammanco, è scattata la chiamata alla polizia. I sospetti sono ricaduti sul cinquantenne, unico collaboratore in possesso delle chiavi della cassaforte. Messo alle strette, l’uomo ha indicato un nascondiglio coperto da scatoloni in un attiguo magazzino di stoccaggio dove sono stati trovati 7mila euro divisi in 8 buste.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>