Massenat protagonista, Cain da incorniciare: le PAGELLE della Vuelle

di 

1 novembre 2020

Massenat (ph. Luca Toni tratta dalla pagina Fb della Vuelle)

Massenat (ph. Luca Toni tratta dalla pagina Fb della Vuelle)

PESARO – Le pagelle della Vuelle vittoriosa finalmente in casa su Cremona:

DRELL
Repesa cerca di spronarlo, ma il ragazzo estone non reagisce come ci si aspetta, e al di là di una schiacciata, non riesce mai a incidere, 5

MASSENAT
Nel secondo quarto è protagonista del break, e alla fine chiude con 19 punti, una partita che l’ha visto sempre sul pezzo, in ambo i lati del campo, 7,5

FILLOY
Altra partita sottotono per Ariel, impreciso al tiro e senza la necessaria verve nel guidare la squadra, 5

CAIN
Dodici punti, 19 rimbalzi, i due liberi che hanno portato il match al supplementare, gli assist per le triple di Delfino che hanno chiuso la partita, difficile chiedergli di più. Partita da incorniciare, MVP, 8,5

ROBINSON
Non ci siamo, né al tiro, né nella selezione delle conclusioni, né in cabina di regia, dove è apparso meno presente rispetto alle partite precedenti, da lui ci aspettiamo una maggiore lucidità, 5

TAMBONE
Dieci punti, e la solita grinta difensiva per Matteo, che il suo lo ha fatto ampiamente anche stasera, 7

FILIPOVITY
Sedici punti e 9 rimbalzi per l’ungherese, che non sarà un giocatore spettacolare, ma che sa sempre cosa fare col pallone in mano, una sicurezza, 7,5

ZANOTTI
In attacco se la cavicchia, ma in difesa non riesce mai a fare la cosa giusta, pochi anche i 2 rimbalzi presi in 13 minuti, 5,5

DELFINO
Mette le triple della sicurezza, al termine di un match che lo ha visto sempre fare la cosa giusta al momento giusto, ma lo abbiamo preso soprattutto per questo, 7,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>